MESSINA TERRA D'AMORE

questo forum viene creato per ki come me ama questa città e la Sicilia in generale, e per discutere e scambiare idee tra di noi...
 
PortalePortale  IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  PianetafantacalcioPianetafantacalcio  

Condividi | 
 

 Morto il cardiochirurgo Marcelletti

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Morto il cardiochirurgo Marcelletti   Mer Mag 06, 2009 10:20 pm

E' morto a Roma all'ospedale San Carlo di Nancy il cardiochirurgo Carlo Marcelletti. Il medico era direttore della Divisione di Cardiochirurgia pediatrica dell’ospedale Civico di Palermo. Medico di fama internazionale, qualche mese fa era stato arrestato dopo essere stato coinvolto in un'inchiesta giudiziaria per un giro di illeciti che coinvolgevano decine di persone in Sicilia e nel Lazio. Causa della morte, sembra, un attacco cardiaco.
Marcelletti è decdduto nel primo pomeriggio, ma i familiari hanno preferito non diffondere subito la notizia. Fra pochi mesi avrebbe compiuto 65 anni.
Tra i più noti cardiochirurghi infantili italiani, Carlo Marcelletti, esattamente un anno fa, il 6 maggio del 2008, era stato arrestato con l'accusa di truffa aggravataai danni dello Stato, peculato e concussione. Primario della divisione di Cardiochirurgia pediatrica dell'ospedale Arnas civico di Palermo, Marcelletti era stato protagonista delle cronache, in particolare, per aver tentato di dividere nel 2000, purtroppo senza successo, due gemelline siamesi di origine peruviana, Marta e Janet Milagro.
Di origine marchigiana, era nato in provincia di Ancona nel 1944. Si era laureato in medicina e chirurgia all'università Cattolica di Roma nel 1969 perfezionandosi in Inghilterra e negli Stati Uniti. Nel 1978 ha fondato e diretto il Centro di cardiochirurgia pediatrica dell'Accademisch Medisch Centrum di Amsterdam (Olanda).
Rientrato in Italia, nel 1982 era diventato primario cardiochirurgo del dipartimento Medico chirurgico dell'ospedale Bambin Gesù di Roma ed è stato direttore del Programma di trapiantodi cuore e cuore-polmone presso la stessa struttura pediatrica capitolina dal 1985 al 1995. Nel 1986 fu protagonista del primo trapianto cardiaco infantile del nostro Paese, eseguito su un bimbo di 15 mesi, Ivan Fratta, affetto da cardiomiopatia dilatativa.
Il piccolo fu operato di nuovo da Marcelletti, a otto anni, nel 1992, per una nuova sostituzione cardiaca per problemi legati al rigetto del primo organo. Finita l'esperienza al Bambin Gesù di Roma è passato all'Hesperia Hospital di Modena come direttore dell'Unità di cardiochirurgia pediatrica. Dal giugno 2000 lavorava a Palermo.

www.tgcom.it
Torna in alto Andare in basso
Canto87
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3601
Età : 31
Localizzazione : MESSINA CAPUT MUNDI
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Morto il cardiochirurgo Marcelletti   Dom Mag 24, 2009 2:44 pm

mi dispiace... riposa in pace

_________________
Cari amici, il piccolo Edy,di soli 8 mesi, potrebbe essere affetto da una forma più o meno grave di distrofia muscolare, una malattia de-generativa dei muscoli che nelle forme più gravi porta alla perdita della deam- bulazione a soli dodici anni e a morte precoce per interessamento dei muscoli respiratori e cardiaci intorno ai venti.Aiutiamo... nella sezione di tutto di piu ho messo anke un TOPIC
Torna in alto Andare in basso
http://messinafinoallamorte.forumattivo.com
 
Morto il cardiochirurgo Marcelletti
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» è morto Mathieu Montcourt
» E' MORTO PAUL NEWMAN
» Archimede ed il morto a mare
» Il Forum e' morto , Viva il Forum !!
» Un saluto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
MESSINA TERRA D'AMORE :: Di tutto di più :: Off topic-
Vai verso: