MESSINA TERRA D'AMORE

questo forum viene creato per ki come me ama questa città e la Sicilia in generale, e per discutere e scambiare idee tra di noi...
 
PortalePortale  IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  PianetafantacalcioPianetafantacalcio  

Condividi | 
 

 Elezioni comunali : Toto-sindaco

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Canto87
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3601
Età : 31
Localizzazione : MESSINA CAPUT MUNDI
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Lun Mag 19, 2008 4:58 pm

ultraleo ha scritto:
BUZZANCA RICOMPATTA IL CENTRODESTRA

Attorno al suo nome si ricompone la coalizione regionale Mpa compreso. Resta ancora l’indecisione di Lo Monte che, se dovesse correre da solo alla Provincia, perderebbe pezzi significativi del partito che appoggerebbero Nanni Ricevuto, De Luca su tutti


(19/05/2008)
Nessun dubbio, il nome di Giuseppe Buzzanca ha messo tutti d’accordo. La riunione dei rappresentanti messinesi della coalizione regionale di Centrodestra, che si è protratta fino a tarda sera, ha restituito piena coesione di ogni sua componente. Pdl, Udc ed Mpa, rappresentati dagli onorevoli Buzzanca, Beninati, Stagno D’Alcontres, D’Alia, Naro, Ardizzone, Romano e De Luca, correranno uniti per sostenere la candidatura a sindaco di Giuseppe Buzzanca. Centrodestra, quindi, ricompattato che non intende cedere alcun vantaggio al candidato del Centrosinistra Francantonio Genovese. Alla luce degli esiti degli incontri concluivi è già operativo un tavolo unitario che sta provvedendo agli ultimi aggiustamenti del programma di governo della città che la coalizione che sostiene Buzzanca sottoporrà agli elettori.

Per la corsa alla presidenza della Provincia Regionale, ancora qualche perplessità da parte dell’on. Lo Monte che ancora manifesta l’intenzione di correre da solo, provocando così la fibrillazione all’interno del suo partito che sicuramente perderebbe alcune componenti. Tra queste, quella dell’on. Cateno De Luca che, fedele agli accordi della coalizione, sosterrebbe Nanni Ricevuto.

[url=http://www.nettunopress.it
www.nettunopress.it[/quote[/url]]

pero non capisco sto fatto dell'UDC ke ormai si è divisa pero qui da noi continua a lavorare insieme....

_________________
Cari amici, il piccolo Edy,di soli 8 mesi, potrebbe essere affetto da una forma più o meno grave di distrofia muscolare, una malattia de-generativa dei muscoli che nelle forme più gravi porta alla perdita della deam- bulazione a soli dodici anni e a morte precoce per interessamento dei muscoli respiratori e cardiaci intorno ai venti.Aiutiamo... nella sezione di tutto di piu ho messo anke un TOPIC
Torna in alto Andare in basso
http://messinafinoallamorte.forumattivo.com
Canto87
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3601
Età : 31
Localizzazione : MESSINA CAPUT MUNDI
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Lun Mag 19, 2008 5:00 pm

ultraleo ha scritto:
IN 6 AL COMUNE E IN 5 ALLA PROVINCIA: ECCO TUTTI I CANDIDATI


Sono sei i candidati alla poltrona di primo cittadino. Cinque invece al vertice di Palazzo dei Leoni. Questo il panorama per le amministrative del 15 e 16 giugno. Entro mercoledì l’ufficializzazione di liste e candidati.

Mercoledì scadono i termini per la presentazione di candidati e liste per il rinnovo dei consigli comunale e provinciale, in vista delle amministrative del 15 e 16 giugno.

Ma sembra ormai delineato, a meno di sorprese dell’ultime ora, il quadro dei candidati ai vertici dei due palazzi cittadini.

A palazzo Zanca sono sei in corsa per la poltrona di primo cittadino. il popolo delle libertà schiera l’ex sindaco Giuseppe Buzzanca che godrà anche dell’appoggio di Udc ed Mpa.

Ufficializzata questa mattina la candidatura dell’estrema destra. Forza Nuova mette in campo, così come alle passate amministrative, il segretario provinciale Filippo Clementi.

Tenterà la scalata a palazzo Zanca l’ex presidente del consiglio comunale Fabio D’Amore che alla città propone il progetto di Risorgimento Messinese.

In casa centrosinistra i candidati sono ben 3. C’è il segretario regionale del Partito Democratico, il sindaco decaduto Francantonio Genovese, sostenuto pure da Italia dei Valori, Sinistra Democratica e Verdi.

Rosario Ansaldo Patti è il candidato indipendente attorno al quale la cosiddetta sinistra radicale tenta di trovare unità. Con lui Rifondazione Comunista, i Comunisti italiani, la lega per le autonomie e il comitato dei pendolari dello Stretto.

Nella corsa per palazzo Zanca si inserisce anche il leader del comitato La Nostra Città Saro Visicaro con Alternativa in movimento.

5 i candidati in lizza per la Provincia. Il centrodestra dovrebbe presentarsi spaccato. Da una parte Nanni Ricevuto, Pdl e Udc, dall’altra Carmelo Lo Monte, Mpa.

Il candidato di Forza Nuova sarà Giuseppe Scalisi. Nel centro sinistra a contendersi la poltrona più alta di palazzo dei Leoni saranno l’imprenditore Paolo Siracusano, Pd, e il milazzese, ex consigliere provinciale, Santi La Rosa, Rifondazione Comunista.

[url=http://www.normanno.com
www.normanno.com[/quote[/url]]

comuqnue ragazzi...prevedo una bella lotta credo ke ci siano bisogno del ballottaggio...

_________________
Cari amici, il piccolo Edy,di soli 8 mesi, potrebbe essere affetto da una forma più o meno grave di distrofia muscolare, una malattia de-generativa dei muscoli che nelle forme più gravi porta alla perdita della deam- bulazione a soli dodici anni e a morte precoce per interessamento dei muscoli respiratori e cardiaci intorno ai venti.Aiutiamo... nella sezione di tutto di piu ho messo anke un TOPIC
Torna in alto Andare in basso
http://messinafinoallamorte.forumattivo.com
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Lun Mag 19, 2008 6:57 pm

secondo me pure andranno al ballottaggio
Torna in alto Andare in basso
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Mer Mag 21, 2008 12:59 pm

ELEZIONI AMMINISTRATIVE: LISTE PRONTE ED ECCO I CANDIDATI

Termine ultimo oggi per la presentazione dei nomi che concorreranno a sindaco e presidente della Provincia di Messina. Lo Monte ritira la sua candidatura a Palazzo delle Leoni e conferma il ricompattamento di tutte le componenti del Centrodestra.


(21/05/2008)
Alla fine il Centrodestra si è ricompattato e, per buona sorte dei candidati prescelti, lo ha fatto trovando l’accordo tra tutte le sue componenti. All’interno del Pdl si sono dissolte le nubi che si erano create intorno al gruppo Corona - Leonardi e anche a quello di D’Aquino. Allo stesso modo, anche l’Mpa ha trovato la totale convergenza sui nomi di Giuseppe Buzzanca al Comune e Nanni Ricevuto alla Provincia: è definitiva, infatti, la decisione dell’on. Carmelo Lo Monte di ritirare la propria candidatura, evitando la spaccatura che si sarebbe determinata nel suo partito (l’on. De Luca avrebbe in ogni caso votato Buzzanca e Ricevuto) e favorendo così il definitivo ricompattamento della coalizione che governeràla RegioneSiciliana.Pertanto, i candidati a sindaco di Messina saranno sei: Giuseppe Buzzanca per il Centrodestra; Filippo Clementi per Forza Nuova; Fabio D’Amore per Risorgimento Messinese; Francantonio Genovese per il Pd; Rosario Ansaldo Patti perLa Sinistra; Saro Visicaro, Alternativa in movimento: Mentre per la provincia: Nanni Ricevuto per il Centrodestra; Giuseppe Scalisi, Forza Nuova; Paolo Siracusano per il Pd; SantiLa Rosaper i Comunisti.

www.nettunopress.it
Torna in alto Andare in basso
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Mer Mag 21, 2008 3:09 pm

COMUNE, 28 LE LISTE FINO ALLE 12. CLEMENTI ARRIVA PRIMO. ULTIMO GENOVESE


Sono 28 per il Comune e 15 per i quartieri, le liste presentate fino alle 12, termine ultimo per la consegna dei documenti al Comune. La prima è del leader di Forza Nuova Filippo Clementi, presentata questa mattina alle 8 e 50. Ultimo Francantonio Genovese (11 e 58).

Clementi arriva primo, Genovese ultimo. Fino all 12 sono 28 le liste presentate per il Comune e 15 per i quartieri ma i giochi non sono finiti.

E' del leader di Forza Nuova ed ex candidato a sindaco la prima lista presentata questa mattina al Comune.

Alle 8 e 50 Filippo Clementi si è infatti recato all'ufficio elettorale di palazzo Zanca per conseganre la lista dei 34 consiglieri comunali, il programma e gli assessori del candidato sindaco Clementi.

Poi sono arrivati, nell'ordine, Rosario Ansaldo Patti, candidato per la coalizione della sinistra radicale, Saro Visicaro, al timone della lista civica Messina in Movimento e Fabio D'Amore, leader di Risorgimento Messinese. Fanalino di coda il Pdl di Buzzanca e il Pd di Genovese.

Durante la calca per la consegna delle liste una scolaresca ha fatto irruzione nella sala consiliare seminando il panico. I vigili Urbani sono intervenuti invitando gli insegnanti a far uscire i piccoli, sulle cui facce si leggeva il disappunto per non aver potuto assistere al rush finale con annessi giochi di fuoco.

Ecco le liste in "ordine di arrivo":

Forza Nuova
Ansaldo Patti sindaco
Progetto per Messina
Il Centro con D'Alia
Visicaro sindaco
Democratici per Messina
PRI
Udc
Riformisti popolari socialisti
Dicearco
Movimento autonomia sud
Ricostruire Messina
Conservare il futuro
La mia città
Rialzati Messina
La Gioventù della libertà
Francantonio per Messina
Genovese sindaco
Voce
Abc
Pdl
Fabio D'Amore sindaco
Risorgimento Messinese
Italia dei Valori
Messina in Comune
Autonomisti Mpa
Forza azzurri
Pd

La commissione elettorale circondariale (Ceci), che è suddivisa in quattro sottocommissioni, si riunirà per esaminare la lista dei candidati, la verifica e l'approvazione della stessa. Saranno controllate le firme e non l'eventuale incandidabilità degli esponenti delle liste. Solo alla fine di questa settimana si avrà il responso ufficiale.
Torna in alto Andare in basso
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Mer Mag 21, 2008 3:09 pm

COMUNE, SI DELINEANO LE GIUNTE


Una politica, un tecnica e una mista. Ecco le differenze tra le giunte parziali dei tre principali candidati sindaco: Peppino Buzzanca, Fabio D'Amore e Francantonio Genovese.


Una politica, una tecnica, una mista.

Sono le tre giunte parziali anticipate dai candidati a sindaco Peppino Buzzanca, Fabio D'Amore e Francantonio Genovese.

Buzzanca sceglie quasi tutti volti già noti della politica messinese. Da Elvira Amata, ex consigliere comunale di Forza Italia a Franco Mondello, uscente dell'Udc, passando per Pietro Currò, già assessore al risanamento del Pri, Pippo Previti, già Mcl, oggi Mpa, Pippo Isgrò, il segretario cittadino di Forza Itali Pippo Rao e la new entry Annamaria Retto.

Francantonio Genovese riconferma il nucleo della sua giunta precedente: Liliana Modica, Angela Bottari, Pippo Molonia, Arturo Alonci e Francesco Squadrito. I volti nuovi sono la campionessa di pallanuoto Silvia Bosurgi, Harald Bonura, braccio destro di Enzo Bianco quando amministrava la città di Catania e gli accademici Santi Fedele e Antonio Puliafito.

Tutta tecnica, al contrario, la giunta di Fabio D'amore. "Sono dell'avviso che la politica la debba fare il consiglio comunale - ha dichiarato il leader di Risorgimento Messinese - in giunta ci va gente che abbia competenze specifiche. Per questo, più che al voto utile io mi richiamo al voto intelligente".

La sua squadra: Carmelo Briguglio sarà vicesindaco (unica indicazione in questo senso arrivata dai candidati), a seguire una lista di tecnici: Piercarlo Barberis, torinese che ama Messina esperto in fondi europei, Carmelo Santoro, avvocato amministrativista dello studio Taormina ed esperto in trasformazione di società, Nino Fiannacca, Enzo Lo Jacono, Enzo Caruso, Carmelo Gemelli, Michelangelo Savoja, tutti esponenti, a vario titolo, della società civile che non hanno mai fatto politica attiva.

Nota, dalle 8 e 50 di questa mattina, anche la squadra di Filippo Clementi di Forza Nuova: Antonino La Corte, Stefania Palermiti, Clelia Trimarchi, Maria Marisca, Fabrizio Repici, Giancarlo Raffa e Diana Gerace.
Torna in alto Andare in basso
Canto87
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3601
Età : 31
Localizzazione : MESSINA CAPUT MUNDI
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Mer Mag 21, 2008 11:52 pm

alcuni di questi nomi mi vengono a conoscere...

_________________
Cari amici, il piccolo Edy,di soli 8 mesi, potrebbe essere affetto da una forma più o meno grave di distrofia muscolare, una malattia de-generativa dei muscoli che nelle forme più gravi porta alla perdita della deam- bulazione a soli dodici anni e a morte precoce per interessamento dei muscoli respiratori e cardiaci intorno ai venti.Aiutiamo... nella sezione di tutto di piu ho messo anke un TOPIC
Torna in alto Andare in basso
http://messinafinoallamorte.forumattivo.com
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Gio Mag 22, 2008 12:23 am

Provincia, la lista “Siracusano presidente” è un giallo: non viene ammessa e il candidato chiede spiegazioni: «Sono incredulo»

In tarda serata ci sarà un incontro con i vertici del Pd e Genovese, di ritorno da Roma. «Sto cercando di capire e di valutare alcune cose»

Undici a tre. Non è il risultato di una partita di calcetto, ma il divario tra le liste a sostegno del candidato alla presidenza della Provincia del centrodestra Nanni Ricevuto e quelle in appoggio Paolo Siracusano, espressione del centrosinistra. All’appello manca una lista, quella chiamata “Siracusano presidente”, per la quale erano pronti simbolo e candidati. Un vuoto che è balzato subito agli occhi quando il tribunale ha consegnato gli elenchi delle liste in corsa per Palazzo dei Leoni, e che ha fatto sobbalzare sulla sedia lo stesso Siracusano, che non l’ha presa certo bene e ha chiesto subito spiegazioni al partito.

La lista “Siracusano presidente” non sarebbe stata ammessa, infatti, per un ritardo dovuto a degli errori non meglio identificati. Il che ha lasciato alquanto perplesso il candidato presidente, che nella tarda serata di oggi incontrerà i vertici del Pd e lo stesso Francantonio Genovese, di ritorno da Roma. «Francamente non ho idea di quali possano essere stati i problemi – ci dichiara Siracusano – e il sentimento che ho adesso è di assoluta incredulità. Sto aspettando questo incontro con il partito per capire e valutare certe cose, perché mi sono speso in prima persona e avevo messo su una lista di assoluto valore». Maggiori novità si dovrebbero avere nelle prossime ore.
Torna in alto Andare in basso
Canto87
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3601
Età : 31
Localizzazione : MESSINA CAPUT MUNDI
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Gio Mag 22, 2008 12:42 am

mi e come mai... kissa perche lo voglio propio sapere...

_________________
Cari amici, il piccolo Edy,di soli 8 mesi, potrebbe essere affetto da una forma più o meno grave di distrofia muscolare, una malattia de-generativa dei muscoli che nelle forme più gravi porta alla perdita della deam- bulazione a soli dodici anni e a morte precoce per interessamento dei muscoli respiratori e cardiaci intorno ai venti.Aiutiamo... nella sezione di tutto di piu ho messo anke un TOPIC
Torna in alto Andare in basso
http://messinafinoallamorte.forumattivo.com
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Gio Mag 22, 2008 9:59 am

in questo sito trovate le 28 liste con rispettivi candidati a comune :

http://www.tempostretto.it/8/index.php?location=articolo&id_articolo=7135
Torna in alto Andare in basso
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Gio Mag 22, 2008 3:56 pm

Bufera nel Pd, Franco Rinaldi si dimette da coordinatore provinciale

Il caso della lista Siracusano Presidente miete una vittima illustre. «Mi assumo la responsabilità dell'accaduto».

La mancata presentazione della lista "Siracusano Presidente" non poteva non lasciare strascichi e provocare conseguenze. Quella che si registra, però, è una vera e propria scossa tellurica che rompe le "quiete" apparente all'interno del Pd messinese: Franco Rinaldi ha deciso di dimettersi dalla carica di coordinatore provinciale del partito, rimettendo il mandato al segretario regionale, il cognato Francantonio Genovese.

«La mancata presentazione, per motivi tecnici, della lista Siracusano Presidente nei collegi della provincia - scrive in una nota Rinaldi - è un fatto grave, così come il danno arrecato ai candidati al Consiglio provinciale e al candidato alla presidenza della Provincia, Paolo Siracusano. Assumendomi tutta la responsabilità di quanto accaduto, rimetto il mandato di Coordinatore provinciale del Partito Democratico alla Segreteria regionale. Esprimo tutta la mia solidarietà ai candidati, convinto che a Paolo Siracusano non mancherà certo il loro sostegno né quello di tutto il Partito Democratico».

E' stata così "accolta" la richiesta di dimissioni giunta da più parti dopo il paradossale pasticcio di ieri, che aveva lasciato «incredulo» lo stesso Paolo Siracusano, che solo dopo un vertice conclusosi poco prima di mezzanotte con Genovese stesso ha ribadito la sua voglia di «continuare la battaglia». Dura era stata la presa di posizione dei candidati del collegio di Patti: «E’ stata stracciata -scrivevano in una nota - senza riunioni, incontri, comunicazioni, anche semplici telefonate, una decisione politica assunta per fare conquistare più seggi e meglio contribuire al successo del presidente Siracusano. E’ stata conseguentemente indebolita una prospettiva politica, sono stati mortificati i candidati prescelti che avevano già avviato iniziative di propaganda, sono state deluse e tradite le aspettative di migliaia di sottoscrittori nei sei collegi, che costituivano il punto di partenza di una vasta mobilitazione volta a sconfiggere il centrodestra». Avevano parlato di «emergenza democratica» e di «folle decisione», chiedendo proprio le dimissioni di Rinaldi.

Stesso discorso per Franco Barresi, ex Ds e componente dell'assemblea costituente del Pd: «Quanto accaduto con la mancata presentazione delle liste del presidente in tutti i Collegi della provincia di Messina - aveva scritto in una nota - oltre a rappresentare una umiliazione per il candidato presidente e per tutte le persone che si sono messe a disposizione volontariamente per una difficile battaglia politica ed elettorale accettando la candidatura, rappresenta un gravissimo errore politico che deve essere al piu presto chiarito. Intanto, anche per evitare ricadute politiche negative sul candidato sindaco Genovese, il coordinatore provinciale on. Franco Rinaldi si assuma tutte le responsabilita e ne tragga le dovute conseguenze dimettendosi subito dall'incarico, e si proceda immediatamente alla elezione di un coordinamento unitario di tutto il Pd in grado di affrontare la campagna elettorale e rasserenare iscritti ed elettori, recuperando il malessere diffuso che tale situazione ha determinato».

Dalle pagine del suo blog era intervenuto anche Marcello Scurria, ex segretario provinciale dei Ds, che ha lasciato il Pd all'indomani dell'assemblea costituente che elesse Rinaldi a coordinatore provinciale: «Scomparsa, nascosta, volatilizzata. Un brutto colpo basso. Siracusano perde per strada la sua lista ed i tantissimi candidati che avevano manifestato con spirito di sacrificio la loro disponibilità. Un gioco di prestigio che lascerà non pochi strascichi. Non è il giallo il colore di questa brutta storia. E' il nero, del buio pesto».
Torna in alto Andare in basso
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Gio Mag 22, 2008 4:10 pm

ELEZIONI. S'INGOLFA L'ITER BUROCRATICO. PROBLEMI ANCHE A DESTRA


Errori a destra e a sinistra per la presentazione delle liste per le elezioni del 15 e 16 giugno. Vittima anche il centrodestra. A rischio, per un vizio di forma, la lista per il quartiere "Rialzati Messina". Il problema dovrebbe comunque essere risolto.

L'iter burocratico ingolfa i responsabili dei due schieramenti alla presentazione della documentazione, con gravi conseguenze soprattutto per il Pd che perde 45 candidati.

Dopo la mancata presentazione delle due liste a sostegno del candidato presidente della provincia per il Pd, Paolo Siracusano, infatti, anche il Pdl cade nell'errore burocratico.

Si tratta della lista Rialzati Messina con Buzzanca sindaco. Così lo stesso Peppino Buzzanca, impegnato oggi per l'insediamento dell'assemblea regionale, viene allramato da Messina per risolvere l'inghippo.

Anche in questo caso a frenare l'iter sembrerebbe sia stata la mancanza del certificato elettorale di uno dei candidati. La conseguenza per il Pdl, però, se non si dovesse risolvere il 'broglio' burocratico, sarebbe decisamente inferiore alla grave perdita subita dal Pd alla Provincia, si tratterebbe infatti di una lista per il quartiere.
Torna in alto Andare in basso
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Gio Mag 22, 2008 6:24 pm

in questo sito trovate i candidati ai quartieri :

http://www.tempostretto.it/8/index.php?location=articolo&id_articolo=7175#ancora

non per fare pubblicità ma vi faccio un nome presente nel lungo elenco, al 6° quartiere nel partito Con Francantonio per Messina il candidato cheers Leonardo Russo cheers
Torna in alto Andare in basso
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Ven Mag 23, 2008 3:08 pm

Amministrative, concluso il lavoro delle Commissioni elettorali: escluse due liste nella II e nella IV circoscrizione

Si tratta della lista "Con Francantonio per Messina" nella II e di "Rialzati Messina con Buzzanca" nella IV. Ammessi tutti i candidati a sindaco

C'è par condicio anche nella esclusione delle liste. La cosa non farà certo piacere agli interessati, che adesso chiaramente chiederanno conto e ragione ai rispettivi partiti, ma la burocrazia "non perdona": sono state escluse dalla commissione elettorale comunale, che ha oggi completato il lavoro di verifica, due liste circoscrizionali, una nel II e una nel IV quartiere. La prima è "Con Francantonio per Messina", a causa di candidature inferiori al numero previsto. La seconda è "Rialzati Messina con Buzzanca sindaco", per carenza del numero di sottoscrittori.

Per il resto, la commissione non ha ricusato alcun contrassegno ed ha ratificato le candidature a sindaco di Rosario Ansaldo Patti, Giuseppe Buzzanca, Filippo Clementi, Fabio D'Amore, Francantonio Genovese e Saro Visicaro. Per le 28 liste del Consiglio non sono state operate al momento esclusioni, essendo state rilevate solo difformità formali, in corso di integrazione da parte dei presentatori della lista Gioventù della Libertà - La Destra-Fiamma Tricolore.

Questi i candidati delle liste escluse: per Con Francantonio per Messina: Celona Giovanni, Cesareo Simone, Crupi Roberto, De Leo Antonino, Giusi Carmelo, Raciti Giuseppa, Sentimentale Salvatore, Terranova Filippo, Villari Roberto, Visalli Vincenzo.

Per Rialzati Messina con Buzzanca Sindaco: Eloi Elio Maria, Azzaro Michele, Billè Davide, Conti Venera, Costa Maurizio, Crupi Paolo, De Maria Fabio, Feminò Joseph, Frodà Rosalba, Gualniera Giovanni, Lauro Nicola, La Tella Adolfo, Merlino Maurizio, Oteri Concetta, Siliotti Simona.
Torna in alto Andare in basso
Canto87
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3601
Età : 31
Localizzazione : MESSINA CAPUT MUNDI
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Sab Mag 24, 2008 12:01 am

ultraleo ha scritto:
in questo sito trovate i candidati ai quartieri :

http://www.tempostretto.it/8/index.php?location=articolo&id_articolo=7175#ancora

non per fare pubblicità ma vi faccio un nome presente nel lungo elenco, al 6° quartiere nel partito Con Francantonio per Messina il candidato cheers Leonardo Russo cheers

ma va a ca............ ti bannu ora coppa coppa coppa coppa coppa coppa Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

_________________
Cari amici, il piccolo Edy,di soli 8 mesi, potrebbe essere affetto da una forma più o meno grave di distrofia muscolare, una malattia de-generativa dei muscoli che nelle forme più gravi porta alla perdita della deam- bulazione a soli dodici anni e a morte precoce per interessamento dei muscoli respiratori e cardiaci intorno ai venti.Aiutiamo... nella sezione di tutto di piu ho messo anke un TOPIC
Torna in alto Andare in basso
http://messinafinoallamorte.forumattivo.com
Canto87
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3601
Età : 31
Localizzazione : MESSINA CAPUT MUNDI
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Sab Mag 24, 2008 12:02 am

ultraleo ha scritto:
Amministrative, concluso il lavoro delle Commissioni elettorali: escluse due liste nella II e nella IV circoscrizione

Si tratta della lista "Con Francantonio per Messina" nella II e di "Rialzati Messina con Buzzanca" nella IV. Ammessi tutti i candidati a sindaco

C'è par condicio anche nella esclusione delle liste. La cosa non farà certo piacere agli interessati, che adesso chiaramente chiederanno conto e ragione ai rispettivi partiti, ma la burocrazia "non perdona": sono state escluse dalla commissione elettorale comunale, che ha oggi completato il lavoro di verifica, due liste circoscrizionali, una nel II e una nel IV quartiere. La prima è "Con Francantonio per Messina", a causa di candidature inferiori al numero previsto. La seconda è "Rialzati Messina con Buzzanca sindaco", per carenza del numero di sottoscrittori.

Per il resto, la commissione non ha ricusato alcun contrassegno ed ha ratificato le candidature a sindaco di Rosario Ansaldo Patti, Giuseppe Buzzanca, Filippo Clementi, Fabio D'Amore, Francantonio Genovese e Saro Visicaro. Per le 28 liste del Consiglio non sono state operate al momento esclusioni, essendo state rilevate solo difformità formali, in corso di integrazione da parte dei presentatori della lista Gioventù della Libertà - La Destra-Fiamma Tricolore.

Questi i candidati delle liste escluse: per Con Francantonio per Messina: Celona Giovanni, Cesareo Simone, Crupi Roberto, De Leo Antonino, Giusi Carmelo, Raciti Giuseppa, Sentimentale Salvatore, Terranova Filippo, Villari Roberto, Visalli Vincenzo.

Per Rialzati Messina con Buzzanca Sindaco: Eloi Elio Maria, Azzaro Michele, Billè Davide, Conti Venera, Costa Maurizio, Crupi Paolo, De Maria Fabio, Feminò Joseph, Frodà Rosalba, Gualniera Giovanni, Lauro Nicola, La Tella Adolfo, Merlino Maurizio, Oteri Concetta, Siliotti Simona.

e scusa coma fa ad esserci una minoranza... mah ke cosa strane ke si stanno sentendo...

_________________
Cari amici, il piccolo Edy,di soli 8 mesi, potrebbe essere affetto da una forma più o meno grave di distrofia muscolare, una malattia de-generativa dei muscoli che nelle forme più gravi porta alla perdita della deam- bulazione a soli dodici anni e a morte precoce per interessamento dei muscoli respiratori e cardiaci intorno ai venti.Aiutiamo... nella sezione di tutto di piu ho messo anke un TOPIC
Torna in alto Andare in basso
http://messinafinoallamorte.forumattivo.com
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Lun Mag 26, 2008 8:48 pm

Il sorteggio della liste

La commissione elettorale circondariale ha proceduto stamani all'estrazione dell’ordine di inserimento dei candidati a sindaco e delle liste collegate, per l’elezione del 15 e 16 giugno. Nell’ordine figureranno nelle schede di votazione per l'elezione a sindaco, i candidati: 1) Giuseppe Buzzanca; 2) Fabio D'Amore; 3) Rosario Ansaldo Patti; 4) Saro Visicaro; 5) Filippo Clementi; 6) Francantonio Genovese. L’ordine sorteggiato per le liste per l’elezione a Consigliere comunale è invece il seguente: 1) ABC MESSINA CON GENOVESE; 2) MPA ALLEATI PER IL SUD; 3) CONSERVARE IL FUTURO CON BRIGUGLIO; 4) RICOSTRUIRE MESSINA INSIEME; 5) POPOLARI RIFORMISTI SOCIALISTI CON GENOVESE; 6) PD GENOVESE SINDACO; 7) GIOVENTU' DELLA LIBERTA' LA DESTRA FIAMMA TRICOLORE; Cool UDC; 9) FORZA AZZURRI; 10) PROGETTO PER MESSINA; 11) DI PIETRO ITALIA DEI VALORI; 12) CON FRANCANTONIO PER MESSINA; 13) ALTERNATIVA IN MOVIMENTO VISICARO SINDACO; 14) PD DEMOCRATICI PER MESSINA GENOVESE SINDACO; 15)PARTITO REPUBBLICANO ITALIANO; 16)AUTONOMISTI DELL'MPA; 17) RISORGIMENTO MESSINESE; 18) LA MIA CITTA' CON GENOVESE; 19) DICEARCO PER L'AUTONOMIA; 20) IL CENTRO CON D'ALIA; 21) FORZA NUOVA; 22) V.O.C.E. GENOVESE SINDACO; 23) RIALZATI MESSINA CON BUZZANCA SINDACO; 24) GENOVESE SINDACO; 25) PDL BERLUSCONI PRESIDENTE; 26) ANSALDO PATTI SINDACO; 27) MESSINA IN COMUNE CON GENOVESE; 28) FABIO D'AMORE SINDACO. Questo l'ordine estratto invece per le liste delle sei municipalità. I Circoscrizione PD Genovese Sindaco, MPA Alleati per il Sud, UDC, PD Democratici per ME Genovese Sindaco, Autonomisti dell'MPA, PDL Berlusconi Presidente, Il Centro con D'Alia, Genovese Sindaco. II Circoscrizione PD Democratici per ME Genovese Sindaco, Autonomisti dell'MPA, Genovese Sindaco, PD Genovese Sindaco, Il Centro con D'Alia, UDC, PDL Berlusconi Presidente, MPA Alleati per il Sud. III Circoscrizione PDL Berlusconi Presidente, Genovese Sindaco, Il Centro con D'Alia, MPA Alleati per il Sud, PD Genovese Sindaco, Forza Azzurri, PD Democratici per ME Genovese Sindaco, Con Francantonio per Messina, UDC, Autonomisti dell'MPA. IV Circoscrizione PD Democratici per ME Genovese Sindaco, Il Centro con D'Alia, Genovese Sindaco, PD Genovese Sindaco, PDL Berlusconi Presidente, Autonomisti dell'MPA, MPA Alleati per il Sud, Con Francantonio per Messina, UDC, Forza Azzurri. V Circoscrizione PDL Berlusconi Presidente, Con Francantonio per Messina, Autonomisti dell'MPA, PD Democratici per ME Genovese Sindaco, PD Genovese Sindaco, MPA Alleati per il Sud, Forza Azzurri, La mia Città con Genovese, UDC, Il Centro con D'Alia, Genovese Sindaco. VI Circoscrizione Il Centro con D'Alia, Forza Azzurri, UDC, MPA Alleati per il Sud, Autonomisti dell'MPA, Con Francantonio per Messina, PD Democratici per ME Genovese Sindaco, PDL Berlusconi Presidente, Genovese Sindaco, PD Genovese Sindaco.
Torna in alto Andare in basso
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Lun Mag 26, 2008 8:49 pm

Verso le amministrative: escluse sei liste alla Provincia, ecco l'ordine dei candidati sindaco sulla scheda elettorale

Fuori dai giochi "Punto Freccia" (collegio 2), "Forza Azzurri" (collegi 1 e 6), "La Destra per la Sicilia" (collegio 1) e "Prc" (collegi 1 e 2). Comune: Buzzanca (n.1) e Genovese (n.2) ai poli opposti della scheda

Macchina burocratica in movimento. Si procede verso le amministrative del 15 e 16 giugno, fra intoppi, sorteggi e presentazioni delle varie squadre. Oggi arriva la comunicazione ufficiale che sono sei le liste escluse dalla competizione per la Provincia. Fuori dai giochi le liste a sostegno del candidato del centrodestra Nanni Ricevuto "Punto Freccia", non ammessa al collegio 2 per un ritardo di otto minuti nella presentazione della documentazione, e "Forza Azzurri", respinta ai collegi 1 e 2 per numero insufficiente di firme. Stessa sorte, nel collegio 1, anche per "La Destra per la Sicilia", anch'essa a sostegno di Ricevuto. Tonfo clamoroso per il Rifondazione Comunista, che s'è vista non ammettere le uniche due liste presentate, ai collegi 1 e 2, a sostegno del candidato Santi La Rosa, che si ritrova così senza simboli in appoggio (tra i nomi rimasti fuori dunque anche l'ex assessore comunale Alfredo Crupi).

A Palazzo Zanca, intanto, stamani è stata la volta del sorteggio per determinare l'ordine di candidati e liste sulla scheda elettorale. Gli aspiranti sindaco appariranno in quest'ordine sulla scheda: n.1 Giuseppe Buzzanca, n. 2 Fabio D'Amore, n.3 Rosario Ansaldo Patti, n.4 Rosario Visicaro, n.5 Filippo Clementi, n.6 Francantonio Genovese.

Ai poli opposti, dunque, della scheda i candidati delle due formazioni più corpose di centrodestra e centrosinistra, Buzzanca e Genovese, che però hanno scelto lo stesso giorno per presentare le proprie squadre di governo. Domani, infatti, alle 10 il segretario regionale del Pd, nel "loft" di via I settembre, schiererà la sua giunta, di cui già si conoscono i nomi: gli uscenti Liliana Modica, Angela Bottari, Pippo Molonia, Arturo Alonci e Giuseppe Squadrito e gli esponenti della “società civile” e i cosiddetti tecnici: l’atleta Silvia Bosurgi, il docente di Storia contemporanea Santi Fedele, il già prorettore all’informatica dell’Università Antonio Puliafito e l’avvocato amministrativista Harald Bonura, vicino all’ex ministro catanese Bianco.

Alle 11, presso il comitato elettorale di via Dogali, sarà la volta di Buzzanca, la cui formazione, votata alla politica più "tradizionale", è la seguente: Igor Germanà, nipote di Basilio, Elvira Amata, già assessore nella breve prima esperienza di Buzzanca sindaco, Pippo Isgrò, quota Corona, Anna Retto (quota De Luca) e Pippo Previti dell’Mpa, Pietro Currò del Pri, Franco Mondello presidente citadino dell’Udc, e il coordinatore cittadino di Forza Italia Pippo Rao. In questa occasione Buzzanca presenterà anche il programma della coalizione che lo sostiene.
Torna in alto Andare in basso
Canto87
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3601
Età : 31
Localizzazione : MESSINA CAPUT MUNDI
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Mar Mag 27, 2008 6:21 pm

troppo casino mamma mia...vediamo quando finira sto casino e riavremmo un sindaco... e ke duri 5 anni spero...

_________________
Cari amici, il piccolo Edy,di soli 8 mesi, potrebbe essere affetto da una forma più o meno grave di distrofia muscolare, una malattia de-generativa dei muscoli che nelle forme più gravi porta alla perdita della deam- bulazione a soli dodici anni e a morte precoce per interessamento dei muscoli respiratori e cardiaci intorno ai venti.Aiutiamo... nella sezione di tutto di piu ho messo anke un TOPIC
Torna in alto Andare in basso
http://messinafinoallamorte.forumattivo.com
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Sab Giu 07, 2008 8:01 pm

“Messina città dell’energia, non solo un punto del mio programma elettorale, ma un vero e proprio punto di partenza”

A ribadirlo più volte nel corso della presentazione di questa mattina, l’on. Francantonio Genovese

Tanti coloro che questa mattina, nei locali dell’ex Irrera Mare, hanno accolto l’arrivo dell’onorevole Francantonio Genovese, dell’ex assessore Francesco Squadrito e di un team di prestigiosi esperti di settore, per la presentazione del progetto “Messina città dell’energia”, di cui il candidato del centrosinistra alla conquista della poltrona di primo cittadino, ha fatto uno dei punti di forza del proprio programma elettorale. In caso di vittoria alle ormai prossime elezioni del 15 e 16 giugno, la squadra di Genovese si augura di poter attuare, in termini ragionevolmente brevi, un piano di sviluppo organico del settore delle energie rinnovabili, che rappresenta “un’occasione concreta di risparmio e di creazione di posti di lavoro.”

E proprio l’aspetto occupazionale è stato quello che più e più volte il candidato a sindaco, nel corso del breve intervento che ha preceduto la video-presentazione del progetto, ha tenuto a sottolineare, confermando come Messina debba fare il possibile per concentrare le proprie forze in direzione di uno sviluppo eco-sostenibile dell’energia: “In Italia, rispetto a quanto si verifica già nel resto d’Europa, lo dello sfruttamento delle fonti alternative di energia, rappresenta un settore ancora inesplorato da cui invece possono e devono trarsi grandi vantaggi. Uno su tutti la creazione, entro il 2015, di circa un milione e mezzo, due milioni di nuovi posti di lavoro.” Un quadro dalle prospettivea decisamente rosee quello delineato dal leader del centro-sinistra, la cui fattibilità risulta però strettamene collegata all’apporto e al sostegno che verrà fornito dall’amministrazione locale: “La Pubblica Amministrazione – ha infatti aggiunto Genovese - deve sforzarsi prima di tutti gli altri di dare il buon esempio, favorendo le sinergie necessarie con tutti gli operatori del settore e permettendo così che lo slogan “Messina città dell’energia” non rimanga solo un marchio privo di contenuti.”

I principali vantaggi che potrebbero derivare da un organico sviluppo del settore dell’energie rinnovabili, sono stati sintetizzati dal leader del Pd in tre punti:
- Un considerevole risparmio energetico, tale da favorire l’abbattimento dei costi della bolletta elettrica
- La creazione di nuovi posti di lavoro
- Il miglioramento nel livello di qualità della vita attraverso uno sviluppo eco-sostenibile.
Il prof. Francesco Squadrito ha dunque elencato la realizzazione dei progetti funzionali al raggiungimento degli obiettivi appena illustrati: creazione di un impianto fotovoltaico attraverso l’attuazione del Piano Energetico Comunale (Pec), riconversione degli stabili comunali ad energia fotovoltaica e realizzazione di un progetto solare termico. E ancora la promozione delle tecnologie per l’idrogeno, contenimento dell’impatto ambientale dei veicoli, recupero di energia dallo smaltimento dei rifiuti urbani che permetta di ridurre l’impatto sulla salute e l’ambiente.

“Prima di pensare ai progetti di realizzazione delle grandi infrastrutture, che nella maggior parte dei casi si perdendo nei meandri delle pastoie burocratiche - ha concluso Genovese – la città di Messina dovrà fare il possibile per divenatare la città dell’energia.”
Torna in alto Andare in basso
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Sab Giu 07, 2008 8:02 pm

"Messina punto e capo": ecco come è andato il "forum" con i candidati a sindaco organizzato da Tempostretto

Incontro-dibattito con Ansaldo Patti, Clementi, D'Amore e Visicaro, con il prezioso contributo dei colleghi della stampa, dei lettori e dei cittadini

"Messina punto e a capo" non è solo il nome che abbiamo voluto dare al "forum" pubblico che stamani si è svolto nei locali del santuario della Madonna di Lourdes con i candidati sindaco a confronto. E' anche il principio, il motore da cui muove il nostro lavoro quotidiano e lo spirito con cui cerchiamo di fare informazione. Stamani, nonostante l'assenza di due dei sei candidati, i rappresentanti di centrodestra e centrosinistra Buzzanca e Genovese i quali hanno preferito altri impegni, si è sviluppato un sano dibattito con la stampa e la cittadinanza su temi di fondamentale importanza per il futuro della città. Hanno preso parte Rosario Ansaldo Patti (Prc, Pdci, Lega Autonomie Locali, Comitato Pendolari dello Stretto, Rete verde di Ecologia sociale), Filippo Clementi (Forza Nuova), Fabio D'Amore (Risorgimento messinese e Progetto per Messina) e Saro Visicaro (Alternativa in movimento). Il video integrale dell'incontro sarà visibile sul nostro sito nelle prossime ore.

Filippo Clementi, il primo a parlare perché “incalzato” dall’impegno con il segretario nazionale Roberto Fiore, presenta i perché della propria candidatura, rilancia la proposta di un mutuo sociale in favore delle famiglie disagiate, dunque chiarisce che l’unione con gli altri partiti di destra, “Fiamma Tricolore” e “La destra”, non è voluta perché Forza Nuova è vista come partito più legato ad alcuni ideali, come il cattolicesimo (al quale, secondo Clementi, va accostato il simbolo della croce celtica, assente però in questa campagna elettorale). I due candidati “maggiori”: «Genovese e Buzzanca rappresentano la stessa cosa».

Andato via Clementi, rimangono in sala Ansaldo Patti, D’Amore e Visicaro, che presentano, in sintesi, i propri programmi. C’è preoccupazione, inevitabilmente, per la decisione del commissario Sinatra di “bocciare” il bilancio nelle vesti di consigliere comunale, da lui stesso approvato, tra l’altro, nelle vesti di sindaco e di giunta. «Roba da psicoanalisi» commenta ironico D’Amore, che aggiunge: «Se il commissario dichiarasse dissesto finanziario, sia Buzzanca che Genovese, essendo gli ultimi due sindaci della città, verrebbero dichiarati ineleggibili». E a questo proposito, come evidenziato da uno dei giornalisti che hanno partecipato, rischia di scoppiare un nuovo caso in occasione della campagna elettorale: ci sarebbe una lista, e in particolare la documentazione relativa a un candidato, al vaglio della Procura per irregolarità pare legate alla residenza dichiarata. Un caso che, nell’eventualità in cui dovessero esserci ulteriori sviluppi, potrebbe rimettere in discussione tutto, con ricorsi e quant’altro, compresa un’ipotesi commissariamento.

Tante le questioni di cui si è discusso, anche del Ponte, sul quale Ansaldo Patti si è dichiarato fermamente contrario: «Un ecomostro sotto tutti i punti di vista, che renderebbe un deserto la zona di Faro». Secondo D’Amore, invece, il dibattito sul Ponte è «creato da chi non ha altri argomenti. E’ assolutamente inutile discuterne in campagna elettorale, perché il sindaco non avrà voce in capitolo, fermo restando che sono favorevole al referendum». Visicaro: «Perché discutere di “questo” Ponte e non delle possibili alternative che si possono creare».

Altra infrastruttura, l’aeroporto. Anche qui Ansaldo Patti è fermo sul no, con D’Amore che aggiunge che «andrebbe potenziato quello di Reggio Calabria creando continui collegamenti e un check-in al Cavallotti». Visicaro si sofferma più sulle “bugie” dette a proposito dell’aeroporto, e sul milione e duecentomila persone che teoricamente dovrebbero usufruirne.

Sulla zona falcata, D’Amore sostiene che «non esistono progetti, ci sono troppi enti che hanno competenze su quell’area, bisogna individuare un progetto serio e su quello andare avanti». Ma secondo Visicaro «il progetto c’è sulla zona falcata, e c’è da tantissimi anni. E’ quello di chi vuole dismettere l’area, privandola della cantieristica e di migliaia di posti di lavoro».

Capitolo poteri speciali: sono concordi i candidati a sindaco sul fatto che il prefetto Alecci è una figura istituzionale talmente autorevole che merita che gli vengano lasciati, individuando naturalmente percorsi condivisi con il futuro sindaco democraticamente eletto.

Inevitabile che venisse posta una domanda sugli eventuali “apparentamenti” in caso di ballottaggio. Ansaldo Patti dice molto semplicemente che non appoggerà il centrodestra, dunque… D’Amore si confronterà sui programmi, e appoggerà chi ne accoglierà i punti salienti. Visicaro, infine, dice chiaro e tondo che si asterrà, il 29 e il 30 giugno, dunque, tutti a mare.

Da un nostro lettore proviene un appello, un impegno ad organizzare una conferenza sulla riviera nord, accolta da tutti ma con una controproposta di D’Amore: «La città, attraverso le associazioni e i gruppi di persone, deve autonomamente farsi promotrice di iniziative del genere e poi rendere partecipi il sindaco, il Comune ma anche i non eletti». Un altro lettore pone un quesito: cosa fare del Palacultura? Secondo i candidati è un’opera certamente da non destinare agli uffici comunali, ma alla cultura in tutti i suoi aspetti, dalla biblioteca regionale, come proposto da alcuni giovani di An, alle tante associazioni del campo. Anche se cultura, come sottolineato in chiusura da Visicaro e da una lettrice, è anche recuperare «il senso civico».

Come detto, tanti e tali sono stati gli argomenti che è impossibile riassumerli in poche righe. Vi invitiamo pertanto a prendere visione del video integrale del “forum” di questa mattina, che nelle prossime ore pubblicheremo sul nostro sito. Approfittiamo per un ultimo ringraziamento ai candidati che hanno democraticamente accettato il confronti, agli amici e colleghi della stampa e soprattutto ai lettori e ai cittadini che oggi hanno dato un contributo fondamentale. Messina è pronta a ripartire, basta mettere un punto. E andare a capo.

Torna in alto Andare in basso
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Sab Giu 07, 2008 8:28 pm

Domani in città il senatore De Sena (Pd) e il ministro Meloni (Pdl)

(07/06/2008) -
Ultima domenica di campagna elettorale ed in città proseguono gli incontri con gli esponenti nazionali. Domattina alle ore 10.30 Francantonio Genovese, candidato a sindaco del centro sinistra, incontra il senatore Luigi De Sena, mentre nel pomeriggio Giuseppe Buzzanca, in corsa a Palazzo Zanca per il Pdl, ospiterà il ministro Giorgia Meloni.

L'incontro del Pd è nel salone dell'Hotel Liberty alle ore 10.30. Genovese presenterà il progetto “Messina Città Sicura” cui prenderà parte il senatore De Sena, già Prefetto di Reggio Calabria, vicecapo della Polizia e direttore della Criminalpol. Saranno illustrate alcune idee per la redazione in un piano per garantire maggiore sicurezza ai cittadini.

Nel pomeriggio, alle ore 17 al Lido dello Stretto di villaggio Pace, Buzzanca riceverà la visita del ministro per le Politiche Giovanili Giorgia Meloni. All'incontro, promosso dai circoli di Azione Giovani “Quo Usque Tandem” e Catilina-Morgana, prederanno parte ilcandidato al consiglio provinciale, Francesco Rizzo ed al Civico consesso Alberto De Luca.
Torna in alto Andare in basso
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Sab Giu 07, 2008 8:34 pm

Buzzanca su accorpamento Piemonte – Papardo: “Attualmente non ci sono le condizioni”


Giuseppe Buzzanca, candidato a sindaco del Pdl, ha incontrato nella giornata di ieri i sanitari dell’Ospedale Piemonte e si confrontato su una tematica molto accesa, ovvero quella del ventilato accorpamento con l’ospedale Papardo.
“Non c’è ancora nulla di stabilito – ha affermato Buzzanca – ma credo che, allo stato attuale, non si possa proprio parlare di accorpamento perché ci sono molte altre priorità da risolvere, prima tra tutti la razionalizzazione dei servizi.
Sarò componente della commissione sanità – ha precisato ancora Buzzanca - e mi batterò per difendere il patrimonio sanitario che rappresenta il Piemonte e che potrebbe diventare un’eccellenza nell’ambito dell’emergenza, potenziando alcuni reparti. Il Piemonte resta una ricchezza che può migliorare e, in tal senso, deve offrire agli utenti servizi sempre più efficienti e concreti”.
Torna in alto Andare in basso
Canto87
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3601
Età : 31
Localizzazione : MESSINA CAPUT MUNDI
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Dom Giu 08, 2008 8:35 pm

comunque io spero ke kiunque salga riesca a migliorare Messina e ke non vengano ricommessi gli errori o orrori passati...

_________________
Cari amici, il piccolo Edy,di soli 8 mesi, potrebbe essere affetto da una forma più o meno grave di distrofia muscolare, una malattia de-generativa dei muscoli che nelle forme più gravi porta alla perdita della deam- bulazione a soli dodici anni e a morte precoce per interessamento dei muscoli respiratori e cardiaci intorno ai venti.Aiutiamo... nella sezione di tutto di piu ho messo anke un TOPIC
Torna in alto Andare in basso
http://messinafinoallamorte.forumattivo.com
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   Lun Giu 09, 2008 8:37 pm

PRESENTATO IL PROGETTO "MESSINA CITTA' MODERNA". E INTANTO LA SQUADRA DI GENOVESE SI ALLARGA


Vanno avanti i progetti del candidato a sindaco per il Pd, Francantonio Genovese. Presentato questa mattina all'ex Irrera a Mare "Messina Città Moderna", incontro con i sindaci di Torino e Firenze. Mercoledì sarà presentato il Comitato Strategico che affiancherà la sua Giunta.

Dopo "Messina Città dell'Energia", arriva "Messina Città Moderna", il progetto del candidato a sindaco per il Pd, Francantonio Genovese.

Nello scenario dell’Ex Irrerra a Mare, Genovese ha incontrato i sindaci di Torino e Firenze, Sergio Chiamparino e Leonardo Domenici, presidente Anci.

Il progetto di città, contenuto nel programma di Francantonio Genovese, è stato discusso e approfondito proprio con il contributo dei primi cittadini di due importanti città italiane, che sono divenute veri e propri modelli virtuosi di sviluppo locale.

Ma a parlare è stato soprattutto Harald Bonura, assessore designato della Giunta targata Pd, che si candida a diventare il braccio destro di Genovese, dopo esserlo stato di Enzo Bianco a Catania.

Imprese ed aree Metropolitane al centro del dibattito. Da qui veri e propri impegni del candidato a sindaco: "la bonifica della zona falcata prima di tutto - ha detto Genovese - ma poi anche strutture turistico-ricettive nell’area compresa tra Ganzirri, Mortelle, Capo Peloro, Faro e Tono, porticcioli turistici, un parco naturalistico-sportivo, con campo da golf, in linea d’aria sopra Ortoliuzzo, un Acquario del Mediterraneo nell’area fieristica e un Museo della civiltà marinara e una rete tra i forti e i castelli".

Mercoledì l'ex sindaco presenterà, sempre presso il Comitato elettorale di Via I Settembre, alle 10, il suo Comitato Strategico che affiancherà la Giunta e sarà composta di figure "tecniche".

Sono stati chiamati a farne parte: Mario Centorrino, professore ordinario di Economia politica, designato presidente del Comitato strategico, Beppe Pericu, professore ordinario di Diritto amministrativo, componente del consiglio di amministrazione della Cassa Depositi e Presiti, Franco Bassanini, esperto di pubblica amministrazione, componente della commissione Attalì del governo francese e Angelo Rughetti, Segretario generale dell'Anci.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Elezioni comunali : Toto-sindaco   

Torna in alto Andare in basso
 
Elezioni comunali : Toto-sindaco
Torna in alto 
Pagina 2 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
MESSINA TERRA D'AMORE :: la mia città :: Messina-
Vai verso: