MESSINA TERRA D'AMORE

questo forum viene creato per ki come me ama questa città e la Sicilia in generale, e per discutere e scambiare idee tra di noi...
 
PortalePortale  IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  PianetafantacalcioPianetafantacalcio  

Condividi | 
 

 Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale   Gio Gen 17, 2008 5:12 pm

La gara messinese del 10 e 11 Maggio organizzata dalla Top Competition di Villafranca Tirrena si articolerà su nove prove speciali. Torna il famoso salto di Roccavaldina e la spettacolare prova dei Colli San Rizzo. Verifiche a Rometta Marea, riordini e parco assistenza a Saponara Marina.

VILLAFRANCA TIRRENA (ME) – Il 5° Rally del Tirreno, la gara messinese nata nel 2004, avrà validità nazionale per l’edizione del 10 e 11 maggio 2008.

Salto di qualità anche per la Top Competition adesso titolare di licenza di organizzatore, anche se non mancherà il supporto della Eagles Racing, la struttura che finora ha pianificato tecnicamente la gara che per quattro edizioni, con la formula dello sprint, ha regalato innumerevoli soddisfazioni al pubblico e ai piloti.

In tutto saranno tre le prove speciali da percorrere tre volte. Tante le novità annunciate, con l’inserimento della prova speciale di “Roccavaldina”, nella quale torna il mitico salto famoso negli anni ’80 al Rally di Messina.

Allungata a dieci chilometri la “Rometta”, alla quale è stato aggiunto un altro avvincente tratto tecnico. Inserita l’impegnativa “San Rizzo”, 10 Km di spettacolo sui colli che sovrastano la città dello stretto, anch’esso crono dagli illustri trascorsi, particolarmente amato dai rallisti italiani.

Le verifiche si svolgeranno a Rometta Marea sabato 10 maggio. Salvatore Russo, Pino Ilacqua ed Armando Battaglia, ideatori della corsa non nascondono le chiare ambizioni di approdare nel 2009 allo Challenge di Coppa Italia 8° Zona.

La vittoria del 2007 fu di Mario e Salvatore Lisa, su Renault Clio Williams (nella foto), che quest’anno torneranno in gara probabilmente a bordo di una super 1600.

Classifica assoluta dei primi tre nel 2007: 1) Lisa M.-Lisa S. (Renault Clio Williams) in 20’42”8; 2) Rizzo M.llo-Ilacqua (Renault Clio Williams) a 8”; 3) D’Arrigo-Nucita (Renault Clio Williams) a 21”5.

di: Matteo Russo
Torna in alto Andare in basso
superflash
Messinese
Messinese
avatar

Numero di messaggi : 319
Età : 21
Data d'iscrizione : 06.12.07

MessaggioTitolo: Re: Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale   Ven Gen 18, 2008 12:37 am

milla delle auto
Torna in alto Andare in basso
Canto87
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3601
Età : 31
Localizzazione : MESSINA CAPUT MUNDI
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale   Ven Gen 18, 2008 2:39 am

ke bello ke bello ke bello....
non vedo lora ke iniziiiiiiiiii

_________________
Cari amici, il piccolo Edy,di soli 8 mesi, potrebbe essere affetto da una forma più o meno grave di distrofia muscolare, una malattia de-generativa dei muscoli che nelle forme più gravi porta alla perdita della deam- bulazione a soli dodici anni e a morte precoce per interessamento dei muscoli respiratori e cardiaci intorno ai venti.Aiutiamo... nella sezione di tutto di piu ho messo anke un TOPIC
Torna in alto Andare in basso
http://messinafinoallamorte.forumattivo.com
Canto87
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3601
Età : 31
Localizzazione : MESSINA CAPUT MUNDI
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale   Ven Gen 18, 2008 2:39 am

clio1 clio1 clio1 clio lol!

_________________
Cari amici, il piccolo Edy,di soli 8 mesi, potrebbe essere affetto da una forma più o meno grave di distrofia muscolare, una malattia de-generativa dei muscoli che nelle forme più gravi porta alla perdita della deam- bulazione a soli dodici anni e a morte precoce per interessamento dei muscoli respiratori e cardiaci intorno ai venti.Aiutiamo... nella sezione di tutto di piu ho messo anke un TOPIC
Torna in alto Andare in basso
http://messinafinoallamorte.forumattivo.com
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale   Ven Apr 18, 2008 2:10 pm

FERVONO I PREPARATIVI PER IL “RALLY DEL TIRRENO”

La gara del 10 ed 11 maggio interesserà i comuni di Messina, Roccavaldina, Rometta, Valdina, Venetico e Villafranca Tirrena, lungo un percorso in asfalto di 238 km dei quali 74 cronometrati per un totale di nove prove speciali.


(18/04/2008)
Sono aperte le iscrizioni in vista della quinta edizione dell’atteso “Rally del Tirreno”, in programma sabato 10 ed domenica 11 maggio e valido per il campionato siciliano. La gara - organizzata dalla “Top Competition” di Villafranca - interesserà i comuni di Messina, Roccavaldina, Rometta, Valdina, Venetico e Villafranca Tirrena, lungo un percorso interamente in asfalto di 238 km dei quali 74 cronometrati per un totale di nove prove speciali. Gli organizzatori sono certi di poter presentare un elenco partenti di tutto rispetto con numerose presenze importanti del panorama motoristico dell’isola.
Torna in alto Andare in basso
Canto87
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3601
Età : 31
Localizzazione : MESSINA CAPUT MUNDI
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale   Ven Apr 18, 2008 6:04 pm

credo ke sara molto bello infatti spero anke di non perderlo...

_________________
Cari amici, il piccolo Edy,di soli 8 mesi, potrebbe essere affetto da una forma più o meno grave di distrofia muscolare, una malattia de-generativa dei muscoli che nelle forme più gravi porta alla perdita della deam- bulazione a soli dodici anni e a morte precoce per interessamento dei muscoli respiratori e cardiaci intorno ai venti.Aiutiamo... nella sezione di tutto di piu ho messo anke un TOPIC
Torna in alto Andare in basso
http://messinafinoallamorte.forumattivo.com
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale   Sab Apr 26, 2008 2:05 pm

PRESENTAZIONE IN GRANDE STILE PER IL “RALLY DEL TIRRENO”

Alla conferenza stampa di questo pomeriggio interverranno i rappresentanti di tutte le Amministrazioni comunali partner dell'evento. Sarà illustrata nei dettagli l'articolazione dell'intera manifestazione ed in particolare il percorso di gara.


(26/04/2008) VILLAFRANCA -
Sarà presentata oggi pomeriggio (alle ore 17.30) nell'Aula Consiliare del Comune di Villafranca la quinta edizione del Rally del Tirreno, prova valida per il campionato siciliano in programma sabato 10 e domenica 11 maggio e organizzata dalla locale Top Competition. Alla presentazione interverranno i rappresentanti di tutte le Amministrazioni comunali partner dell'evento. Sarà illustrata nei dettagli l'articolazione dell'intera manifestazione ed in particolare il percorso di gara, che da quest'anno rispecchia i requisiti dei rally nazionali o di prima serie abbandonando definitivamente la formula rallysprint.
Torna in alto Andare in basso
Canto87
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3601
Età : 31
Localizzazione : MESSINA CAPUT MUNDI
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale   Lun Apr 28, 2008 1:47 am

grande,molto bello... tienici sempre informato su cio...

_________________
Cari amici, il piccolo Edy,di soli 8 mesi, potrebbe essere affetto da una forma più o meno grave di distrofia muscolare, una malattia de-generativa dei muscoli che nelle forme più gravi porta alla perdita della deam- bulazione a soli dodici anni e a morte precoce per interessamento dei muscoli respiratori e cardiaci intorno ai venti.Aiutiamo... nella sezione di tutto di piu ho messo anke un TOPIC
Torna in alto Andare in basso
http://messinafinoallamorte.forumattivo.com
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale   Mer Mag 07, 2008 9:49 am

Si sono chiuse ieri le iscrizioni alla gara messinese del 10 e 11 maggio organizzata dalla Top Competition valida per il Campionato Siciliano. Attesa la partecipazione di Riolo su Grande Punto Abarth ufficialmente gommata Pirelli, anche Patti su una S2000 dello scorpione, Sfida annunciata tra le S1600 di Briguglio, Cannavò, Davide Di Benedetto e Lisa.

Sono novanta i piloti iscritti al 5° Rally del Tirreno, la gara quest'anno con validità nazionale inserita nel Campionato Siciliano della specialità, organizzata dalla Top Competition. Sabato 10 maggio giornata dedicata alle operazioni di verifica a Villafranca Tirrena in Piazza Dante: dalle ore 15 alle 19 quelle sportive e dalle 15.30 alle 19.30 quelle tecniche. Il via della corsa alle 8 di domenica 11 maggio dalla Piazza Matrice di Saponara, sede anche del traguardo finale.

Il Rally del Tirreno ha mostrato nel corso degli anni di saper crescere grazie al massimo impegno della Top Competition: in sole quattro edizioni è passato dalla formula dello sprint a quella più articolata del nazionale, inserendo dei tratti di strada storici, altamente selettivi e spettacolari, dove in passato si sono scritte pagine indimenticabili dell'automobilismo internazionale. Un plauso alla professionalità degli organizzatori arriva proprio dall'impegno diretto della Pirelli, la casa di pneumatici impegnata nel mondiale rally e nel tricolore, che insieme a Totò Riolo e Maurizio Marin ha scelto la gara messinese per testare i pneumatici sulla Grande Punto Abarth del Team D'Ambra, in vista della ormai prossima Targa Florio. L'equipaggio palermitano due volte vincitore della corsa più antica del mondo e del Rally Internazionale di Messina (2004), sarà supportato dalla casa di pneumatici italiana nel doppio impegno alla Targa Florio ed al Rally del Tirreno, con il preciso intento di raccogliere dati importanti sulla super 2000 torinese.

Sfida aperta tra le Super 1600, sicure pretendenti alla vittoria finale, tra le quali si contano quella TamAuto del torrese Mario Lisa vincitore dell'edizione 2007 della gara, quella del messinese Antonino Cannavò (Team D'Ambra) che si aggiudicò il Rally del Tirreno nel 2006; del nizzardo Bruno Briguglio che per l'occasione proverà l'aggressiva tuttoavanti della Ferrara Motors e dell'agrigentino di Canicattì Davide Di Benedetto che continuerà con la Clio S1600 BR Sport il suo programma 2008. Due le nuove Renault Clio R3 al via: quielle del santateresino Giuseppe Nucita e del peloritano Pino Messina. Molti i nomi noti anche nella classe 2000 del gruppo N, dove con le Renault Clio RS si daranno battaglia piloti come il torrese Giuseppe Scibilia ormai perfettamente a suo agio nei rally dopo gli innumerevoli successi in pista, il giovanissimo messinese Maurizio Rizzo passato al volante dopo un brillante inizio da copilota, come il locale Alessandro Anastasi che sarà affiancato dal diciottenne Andrea Nucita, il santateresino Danilo Novelli, vincitore nel 2006 della Ronde dei Peloritani, il messinese Gaspare Saja e l'esperto palermitano Pietro Purpura su Honda Civic Type-R, già vincitore di gruppo N nell'edizione d'esordio della gara nel 2004. Tra le dame scenderà in campo la bella ed aggressiva messinese Silvia Arcidiacono al volante della Renault Clio, sulla quale sarà navigata da Dario Balena.

Nella classe fino a 1600 cc. del gruppo A, duello annunciato tra il messinese Paolo Bettino ed il pilota locale Salvatore Macrì, entrambi alla guida delle Peugeot 106 1.6 16V. Non mancheranno di dire la loro anche nella top ten della classifica assoluta le Renault Clio Williams di classe SA7, ovvero fuori omologazione, dove si annoverano i nomi dei messinesi Osman Caristi e Giovanni Santamaria, che duelleranno tra gli altri con il pilota e preparatore nisseno Roberto Lombardo e con il palermitano Massimo Palazzolo.

www.messinasportiva.it
Torna in alto Andare in basso
superflash
Messinese
Messinese
avatar

Numero di messaggi : 319
Età : 21
Data d'iscrizione : 06.12.07

MessaggioTitolo: Re: Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale   Gio Mag 08, 2008 8:56 pm

finalmente sta per arrivare
Torna in alto Andare in basso
Canto87
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3601
Età : 31
Localizzazione : MESSINA CAPUT MUNDI
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale   Lun Mag 12, 2008 2:56 am

ma della new Clio R3 o qualsiasi modello rally ce ne sono...???

_________________
Cari amici, il piccolo Edy,di soli 8 mesi, potrebbe essere affetto da una forma più o meno grave di distrofia muscolare, una malattia de-generativa dei muscoli che nelle forme più gravi porta alla perdita della deam- bulazione a soli dodici anni e a morte precoce per interessamento dei muscoli respiratori e cardiaci intorno ai venti.Aiutiamo... nella sezione di tutto di piu ho messo anke un TOPIC
Torna in alto Andare in basso
http://messinafinoallamorte.forumattivo.com
Ultraleo
Messinafinoallamorte
Messinafinoallamorte
avatar

Numero di messaggi : 3612
Localizzazione : Messina
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale   Mar Mag 13, 2008 3:12 pm

Riolo e Marin vincono il Rally del Tirreno
La quinta edizione della corsa organizzata dalla Top Competition è stata dominata dai portacolori della scuderia Ateneo, che hanno preceduto sul traguardo di Saponara i messinesi Briguglio e Rizzo, entrambi della Phoenix.

L'equipaggio palermitano composto dal cerdese Totò Riolo e dal termitano Maurizio Marin si è imposto su Fiat Grande Punto Abarth Super 2000 del team D'Ambra nella quinta edizione del Rally del Tirreno organizzato dalla locale Top Competition. Il duo portacolori della scuderia Ateneo ha scelto questa gara per svolgere dei test con le gomme ufficiali Pirelli in vista del loro prossimo impegno alla Targa Florio.

Un fine settimana molto proficuo ed i tempi dimostrano la pressoché totale supremazia di Riolo che ha fatto corsa a sé fino al traguardo finale di Saponara. Alle sue spalle più che una lotta serrata per le due piazze d'onore si è assistito a un continuo susseguirsi di colpi di scena con una eliminazione a catena per guasti meccanici. Ha iniziato l'agrigentino Giuseppe Patti anche lui su una Punto Super 2000 tenendo il passo di Riolo sulla prova speciale d'apertura con soli 7 decimi di ritardo allo stop ma nella seconda una uscita di strada lo costringeva al ritiro. Testimone nelle mani del messinese Osman Caristi che con la sua Renault Clio Williams FA7 riusciva a tenere a bada una coppia di Super 1600 con alla guida i messinesi Bruno Briguglio e Antonino Cannavò. Caristi rompe il motore ed è costretto a lasciare dopo la quinta prova speciale e la stessa sorte ma per il cambio tocca due crono dopo a Cannavò. Rivoluzionata la classifica della top ten con Marcello Rizzo su Clio Williams che conquista il gradino più basso del podio davanti a Giuseppe Nucita in grande spolvero nonostante il suo impegno mirato allo sviluppo della Renault Clio Sport R3C che ben si è comportata (a parte un problema alla frizione che lo ha rallentato sino alla fine).

Quinto assoluto Mario Lisa con la Clio Super 1600 targata Autoren che dopo la foratura nella prova d'apertura ha dovuto rincorrere alla garibaldina guadagnando posizioni su posizioni. Sesto assoluto un sorprendente Salvatore Macrì in coppia con la figlia Mariella su Peugeot 106. Alle sue spalle Gaspere Saija su Renault Clio. Al traguardo finale sono giunti 57 equipaggi sugli 86 partiti, a testimonianza delle notevoli difficoltà che presenta questo rally.

Classifica Assoluta: 1) Riolo-Marin (Fiat Punto Super 2000) in 47'53"3; 2) Briguglio-Mondello (Renault Clio Super 1600) a 1'02"5; 3) Rizzo M.-Ilacqua (Renault Clio Williams) a 1'57"2; 4) Nucita-Santoro (Renault Clio R3) 5) Lisa-Cambria (Renault Clio Super 1600) a 3'20"3; 6) Macrì S.-Macrì M. (Peugeot 106) a 3'29"1; 7) Saija-Rappazzo (Renault Clio Rs) a 4'22"5; Cool Rizzo A.-Foti (Peugeot 106) a 4'36"9; 9) Messina-Vercelli (Renault Clio R3) a 4'42"4; 10) Sabatino-Paternò (Peugeot 106) a 4'43"1.

www.messinasportiva.it
Torna in alto Andare in basso
Canto87
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3601
Età : 31
Localizzazione : MESSINA CAPUT MUNDI
Data d'iscrizione : 31.07.07

MessaggioTitolo: Re: Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale   Mar Mag 13, 2008 3:26 pm

ah quindi c'è la nuova clio... e vedo ke le Clio in generale hanno effettuato dei tempi molto buoni tutti nei primi posti...

clio clio1

_________________
Cari amici, il piccolo Edy,di soli 8 mesi, potrebbe essere affetto da una forma più o meno grave di distrofia muscolare, una malattia de-generativa dei muscoli che nelle forme più gravi porta alla perdita della deam- bulazione a soli dodici anni e a morte precoce per interessamento dei muscoli respiratori e cardiaci intorno ai venti.Aiutiamo... nella sezione di tutto di piu ho messo anke un TOPIC
Torna in alto Andare in basso
http://messinafinoallamorte.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale   

Torna in alto Andare in basso
 
Il 5° Rally del Tirreno diventa nazionale
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Classificazione Insegnanti di Tennis Certificati FIT
» Maestro di tennis
» Scarpe Adidas Rally Comp
» Giornata nazionale del Camminare 11 Ottobre 2015
» Maggiorenni

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
MESSINA TERRA D'AMORE :: Motori :: Auto&Moto-
Andare verso: